11 marzo - 19 giugno 2005
InformazioniGalleria

Rassegna stampaGli articoli dedicati alla mostra pubblicati sui principali quotidiani e settimanali nazionali.Biglietteria onlineAcquista online i biglietti per visitare la mostra.

Canaletto. Il trionfo della veduta

Antonio Canal detto Canaletto (1697-1768) rappresenta un caso eccezionale nella cultura figurativa del Settecento: non inventa il genere della veduta, ma lo ricrea, superando gli esempi dell’olandese Gaspar van Wittel e del friulano Luca Carlevarijs. Il suo genio pittorico profondamente radicato nella tradizione veneziana eleva il vedutismo a una corrente di gusto rappresentativa dell’illuminismo europeo, rivale e concorrente di successo della pittura di storia e di figura che, fino al suo arrivo, domina il panorama pittorico italiano.